LA PARETE ZEBRATA
Le suggestive pareti di roccia che caratterizzano la zona, tra le quali la rinomata "Parete Zebrata" conosciuta anche con il nome di "Placche Zebrate", danno la possibilità agli appassionati di scalata e di sport estremi di gustarsi una vera  e propria palestra naturale in uno scenario strabiliante.
I salti dal Becco dell'Aquila sono più di mille all'anno, e il Monte Brento è diventato  una delle località più famose per gli appassionati del base jumping provenienti da tutto il mondo.

 

FIUME SARCA
Il Fiume Sarca che sfocia nel Lago di Garda, è il luogo ideale per coloro che amano la pesca in tranquillità, soprattutto nella zona tra Pietramurata e Ceniga.
Questi 10 chilometri di fiume popolati da trote Fario e Marmorata, permettono di dedicarsi alla passione per la pesca rilassandosi tra paesaggi incontaminati.

 

MAROCCHE
Tra Dro e Pietramurata si estende, per una superficie di oltre 12 km, il biotopo naturale delle Marocche, la più grande frana delle Alpi. Quest'area caratterizzata da rada vegetazione si può visitare percorrendo il Sentiero allestito dal Servizio Parchi della Provincia Autonoma di Trento che offre agli amanti delle escursioni la possibilità di godersi dei paesaggi che non si vedono tutti i giorni.